Le 5 spiagge da non perdere durante una vacanza in Florida

Stai pensando a una vacanza tra sole, mare cristallino e spiagge bianche? La Florida ti stupirà con le sue celebri e meravigliose spiagge!

La vacanza per eccellenza: rilassante, al caldo, il sole sempre sempre splendente in un terso cielo azzurro, tutto il giorno distesi su una spiaggia dalla sabbia bianca come il borotalco e bagnata da un mare caraibico. Nello “sunshine state” della Florida è possibile realizzare tutto ciò e sempre in spiagge diverse! 

Noleggiando l’auto, e partendo da Miami, è possibile organizzare un’intera vacanza alla scoperta delle 5 imperdibili spiagge della Florida.
Chi non vorrebbe essere lì, soprattutto nei giorni grigi e freddi del nostro inverno?!

Miami: South Beach

La spiaggia Americana per eccellenza, nonchè la più famosa di Miami. 
Si trova sull’isola di Miami Beach ed è caratterizzata dalle tradizionali torrette colorate, presidiate dai “lifeguards”.
La spiaggia è una distesa di sabbia bianca molto ampia con un mare basso e dolcemente digradante, infatti qui non troverete surfisti.
Come è facilmente immaginabile, la movida regna sovrana… d’altronde South Beach è uno status symbol!

Florida Keys: Key West

A circa 200 km da Miami e soli 150 km da Cuba, Key West, nell’arcipelago delle Florida Keys, è il punto più a sud degli Stati Uniti.
La si raggiunge in auto attraverso uno spettacolare ponte sospeso sul mare, il Seven Mile Bridge lungo 16 km.
L’isola, un tempo dimora di Hemingway, è un luogo tranquillo e rilassante, seppur piuttosto turistica, e la si può anche girare a piedi o in bicicletta.
Le spiagge di  Key West sono dei paradisi incontaminati da cui è possibile assistere a uno dei tramonti più belli al mondo.
Da non perdere la spiaggia di Bahia Honda State Park

Sarasota: Siesta Key

Collegata alla bellissima cittadina di Sarasota non posso esimermi dal nominare la celebre Siesta Key, affacciata sul Golfo del Messico, con la sua profonda spiaggia bianchissima.
E proprio la sua sabbia rappresenta la sua peculiarità, infatti è composta al 99% da quarzo in grado di riflettere la luce e fredda al tatto… puoi fare lunghe camminate senza mai scottarti i piedi.
Non manca inoltre una ricca fauna, composta soprattutto da diversi tipi di aironi e gabbiani. Nella parte più a sud, con un po’ di fortuna è possibile vedere le tartarughe nidificare.  

Naples e Clearwater

Entrambe le città di Naples e Clearwater regalano meravigliose distese di sabbia bianca e mare cristallino.  
In particolare, a Naples, lo spettacolo vero e proprio è offerto dal tramonto: un alternarsi di sfumature tra il rosa e il fucsia che lasciano letteralmente senza fiato.

Se questo articolo ti ha fatto venire voglia di fare le valigie e partire, condividilo e contattami per organizzare il viaggio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.